INCONTRI CASUALI IN PARCHEGGI ABITUALI

Vi è mai capitato di alzare gli occhi al cielo e vedere una scia bianca che sfreccia fra le nuvole ?
Ammirandola da bambina ho sempre espresso un desiderio e nel periodo dei primi amori ho sempre creduto che qualcuno in quel preciso istante mi stesse pensando. Tutto, ma mai avrei immaginato che negli anni sarei finita proprio lassù, in alto, fra quelle nuvole soffici, lasciandomi alle spalle quella lunghissima scia bianca.
Sono un assistente di volo con origini etrusche trapiantata al nord, precisamente a Malpensa.
Oramai sono 11 anni che viaggio per il mondo e la mia casa più che avere radici solide ha sembianze rettangolari, una maniglia allungabile e rotelle scattanti.
Un lavoro impegnativo , uno stile di vita che stravolge le nostre routine e di chi decide di starci accanto. Sono molto spesso in partenza per lunghi viaggi e non sempre ho la possibilità di portare con me tutto ciò che vorrei o di cui ho veramente bisogno.
Le mie storie d’ amore grazie anche al mio stile di vita seguono quella scia bianca, turbolente, lontane, fugaci, forse perché a me piacciono proprio cosi, adrenaliniche.
Prima di partire parcheggio la mia auto al http://kamehaparking.it e come le veline s’ innamorano dei calciatori , i dottori delle infermiere , anche il mio Cupido non si è spinto troppo lontano dal recinto aeroportuale.
Qualsiasi divisa dopotutto al suo fascino e incrociarsi al parcheggio giorno dopo giorno, gustare un caffè al bar davanti ad un caminetto, quattro chiacchiere su questa vita fra le nuvole, hanno trasformato pian piano quell’incontro casuale in un piacevole appuntamento prima di ogni volo.
Alcuni amori non durano in eterno, ma io continuerò a parcheggiare al http://kamehaparking.it, il servizio e la qualità sono ottimi, e oramai Cupido sa dove trovarmi😉

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *