Recent Posts by Sara Berettoni

Featured

BAMBINI IN VIAGGIO!!!!!

By 0 No tags Permalink 0

L' estate è una delle stagione che preferisco. Le città meno caotiche. Le valigie più capienti. Ma noi assistenti di volo? Decisamente più ESAURITI! Mentre sto scrivendo queste poche righe sono in aeroporto nell' attesa di essere imbarcata. Oggi vesto i panni di una passeggera. L' estate e si sente. Mi spiego meglio: non vedo prati in fiore, sole cocente ...

RICOMINCIO DA ME TAGLIANDO PER CENTRAL PARK

Sono scomparsa da un pò di tempo, lo ammetto. Il blocco dello scrittore se cosi possiamo definirlo. Non trovi le parole, non credi che ci sia molto da raccontare, il pc che fino a poco prima era il tuo terzo braccio diventa un piccolo antagonista appoggiato alla scrivania, ti fissa con la sua lucetta al ...

VOLATE LINEA, MA RIDATEMI IL CHARTER!!!

Sveglia ore 1.10, pick-up 2.10, Dakar – Malpensa, il sogno di ogni assistente di volo.
Sono le 4.45 del mattino ed  oltre ad una cabina accasciata , qualche piede che intralcia il corridoio, dei grugniti provenienti dall’ ultima fila e le mie 5 tazze di caffè per impedire che la mia posizione eretta e l’occhio vigile cadano definitivamente in catalessi non percepisco  nulla di buono.
LO AMMETTO, non sono queste le soste che amo fare, ma in questo ultimo periodo qualsiasi rotazione con una sosta superiore alle 22 ore, con una temperatura superiore ai 16 gradi è accettabile e appetibile.
Il primo inverno senza un filo di abbronzatura, un viso pallido come tutti i comuni mortali. Il mio segno del costume è solo un ricordo lontano rinfrescato da una lampada  di 15 minuti , senza filtri e tanto olio.
I massaggi in spiaggia a Mombasa al tramonto, le partite a beach , il tea time, la colazione infinita prima di svenire in spiaggia, la corsa al lettino più vicino al bagnasciuga, il bracciale del potere, l’all inclusive , l’ aperitivo nella camera del Comandante, sempre più grande e a volte sempre più trafficata, le sbronze in spiaggia davanti al falò, i bagni notturni in piscina seguiti dalle litigate minatorie degli albergatori alla compagnia, gli sguardi, le chiacchiere, i grattini, i tradimenti ,i colleghi….https://www.instagram.com/p/BZ5YFU6nb9u/?igshid=h15awo94z6ok

https://www.instagram.com/p/BZ5YFU6nb9u/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=iau3vrakasgd

(apri😛)

Tutto questo è solo un vago, lontano e idilliaco ricordo spazzato via dall’arrivo di questi fantomatici 330, dai voli di linea giornalieri, puntuali, qatarini, nelle grandi città, con alberghi in periferie sconosciute e chilometriche dal centro, SENZA SOLE , SENZA MARE, SENZA AMORE.
Prima si partiva con una valigia di bikini,short e havaianas, si rientrava dopo una settimana rilassati, abbronzati e pieni di ricordi.
OGGI? Un piccolo trolley, il minimo indispensabile, scarpe da ginnastica se proprio vogliamo dimostrare il nostro coraggio sportivo, tappi per contrastare qualsiasi rumore possa infastidire le nostre striminzite ore di sonno, mascherina per i primi raggi di un sole che non siamo ancora in grado di volere, melatonina 500 usata con abuso, Netflix, cibo di scorta se le forze per uscire non sono sufficienti a mangiare un boccone, scarpe e  abiti comodi, posta aziendale sempre attiva , soliti discorsi lavorativi, sindacali, tanti malumori senza neanche una buona dose di gin lemon che li assapori.
Pensare che c’è a chi piace questo tram-tram!
Io nel frattempo mi preparo un altro caffè, svuoto il forno, allestisco il carrello, leggo un annuncio, assicuro il galley, esco con il servizio, assicuro la cabina, atterro e continuo a sperare che il charter caraibico torni presto, anche a volte, a far breccia nel mio cuore❤️❤️

31 DICEMBRE 2018🎈🎈🎈

31 Dicembre, un giorno come tanti, dopotutto. 86400 lancette che scorrono sui vostri polsi, un alba, un tramonto, il countdown. Non ditemi che non vi ritrovate, come me, accanto al termosifone, appisolati sul divano, immersi nei cimeli del vostro anno. Ripercorrendo i mesi trascorsi, l' emozioni, le amarezze, le sconfitte, le lacrime, le paure, le gioie, le ...

MERRY CHRISTMAS #IOA30MILAPIEDI

By 0 No tags Permalink 0

Quest'anno, dopo tanto, ho trascorso le vacanze natalizie in famiglia. Una tovaglia rossa, candele accese, litri di vino, spumante e quel profumo inconfondibile di pasta fatta in casa. I racconti di un nonno vissuto e le facce strane e incredule di mia nonna, le lamentele immancabili di mia madre, le risposte spensierate di mio padre, le meditazioni ...

“GLI AEROPORTI SONO IL LUOGO DOVE OGNUNO DA IL MEGLIO DI SE”

 "GLI AEROPORTI SONO IL LUOGO DOVE OGNUNO DA IL MEGLIO DI SE" Non è farina del mio sacco, ma la frase finale di un film. Un film romantico, dal finale stucchevole e sentimentale. Due innamorati ,che a seguito di travagliate vicissitudini di sono separati, si rincontrano al banco delle partenze grazie ad un falso appuntamento ideato ...

MA…COSA VOGLIO FARE DA GRANDE?

By 0 No tags Permalink 0

 " Cosa vuoi fare da grande?" quante volte vi è stata posta questa domanda da piccoli? La risposta, soprattutto la mia, era troppo complicata, articolata, laboriosa o sfaticata! L' astronauta, per gravitare nello spazio e piantare bandierine colorate continuamente. Il veterinario, per  accudire tutti gli animali randagi del paese e salvare tutti quelli che mia nonna sosteneva spariti ...

… FELICITÀ PUTTANA…

By 0 No tags Permalink 0

Ricordate il vostro primo amore? Gli sguardi che s' incontravano fugacemente, maliziosi, ma allo stesso tempo timidi e imbarazzati. Le dita di lei si perdevano fra la folta chioma di capelli fino a creare uno di quei rasta orribili che solo con paio di forbici poteva sciogliere. Lui si atteggiava dedicandole un gol a calcetto, mentre ...

CONVERSAZIONI FRA ASSISTENTI DI VOLO= RADIO GALLEY:-)

Riempire gli spazi,  rompere il ghiaccio. Mille modi di dire per poter semplicemente "S" PARLARE: un appuntamento, in fila dal dottore, alla posta o al lavoro. Nel nostro lavoro abbiamo molto tempo libero, spazi vuoti da poter colmare, persone sconosciute che dividono, condividono, mangiano, soffrono e gioiscono insieme. Quante volte avete risposto alla domanda mattutina al tavolo della colazione ...

AMORI, PETTEGOLEZZI E DOLORI A30MILAPIEDI

Amori, motori, gioie e dolori. Ciò che in alta quota si gonfia a volte scoppia. Scoppiano i finti sorrisi, le lacrime isteriche, le tresche proibite, le furiose incallite. Le storie d' ufficio sono stressanti, ma si può escogitare il modo di sgattaiolare in pausa pranzo: il gatto sta male, il basilico ha bisogno di acqua, l'idraulico a ...

LA MIA TIPICA GIORNATA DA PENDOLARE: RITARDO, BAGAGLIO SMARRITO E URLO LIBERATORIO!!!

By 0 No tags Permalink 0

Scusate ma io con qualcuno mi devo sfogare! La mia giornata da assistente di volo pendolare inizia con una sveglia all' alba, direzione : Istituto Medico Legale di Milano, per i soliti controlli annuali che la nostra categoria ci impone. Quindi traffico in tangenziale, stomaco vuoto, prelievo mattutino e fame bestiale subito dopo. Fortunatamente avevo portato con ...

TUTTI I FETICCI DEGLI ASSISTENTI DI VOLO!

By 0 No tags Permalink 0

Cosa siamo in fondo se non delle piccole sette??? Ci conosciamo, a volte ci evitiamo. Ci amiamo. Ci odiamo. Ci assomigliamo. Sarà per la felpa di Hollister , il profumo di Abercrombie, uno shaker Herbalife, un tavolo da 6 solo per noi,  un orecchino di Tiffany, un paio di Havaianas. Palesemente vulnerabili e riconoscibili. Marchiati in luoghi non del tutto intimi ma che ...

UNA VITA AD ALTA QUOTA!

By 0 No tags Permalink 0

Nelle grandi compagnie aeree siamo sconosciuti che dividono, condividono, mangiano, soffrono e gioiscono insieme. Il tempo libero nel nostro lavoro non manca, e "S" PARLARE, riempire gli spazi, rompere il ghiaccio è fra le nostre attitudini più riuscite. Quante volte avete risposto alla più gettonata domanda mattutina al tavolo della colazione:"dormito stanotte?" "No! ho deciso di passeggiare su e ...

CAFFÈ, TÈ, ME?

By 0 No tags Permalink 0

Ed inizia tutto fra le nuvole. L' ennesimo viaggio diretto alle Maldive, dove il motto di ogni giorno è : Caffè, tè, Me?! Perché c'é chi vive sul raccordo e sbraita in tangenziale, chi timbra puntualmente il cartellino al mattino, e chi passeggia in un tubo di metallo, si scontra con piedi puzzolenti e gravi problemi ...

E IL VOSTRO CHE NATALE E’ STATO🎄??

 E IL VOSTRO CHE NATALE E' STATO? IN VOLO , IN RISERVA, AL MARE , SOTTO IL VISCHIO, IN CONGEDO O IN MALATTIA? Tiriamo le somme di questo tanto atteso Natale. Code infinite nei negozi, corse alla ricerca degli ultimi regali da incartare, liste di cibi da comprare e pietanze da cucinare. Inviti di parenti che non sempre fanno parte del vostro quotidiano, ...

INCONTRI CASUALI IN PARCHEGGI ABITUALI

Vi è mai capitato di alzare gli occhi al cielo e vedere una scia bianca che sfreccia fra le nuvole ? Ammirandola da bambina ho sempre espresso un desiderio e nel periodo dei primi amori ho sempre creduto che qualcuno in quel preciso istante mi stesse pensando. Tutto, ma mai avrei immaginato che negli anni sarei ...