31 DICEMBRE 2018🎈🎈🎈

31 Dicembre, un giorno come tanti, dopotutto. 86400 lancette che scorrono sui vostri polsi, un alba, un tramonto, il countdown. Non ditemi che non vi ritrovate, come me, accanto al termosifone, appisolati sul divano, immersi nei cimeli del vostro anno. Ripercorrendo i mesi trascorsi, l' emozioni, le amarezze, le sconfitte, le lacrime, le paure, le gioie, le ...

MERRY CHRISTMAS #IOA30MILAPIEDI

By 0 No tags Permalink 0

Quest'anno, dopo tanto, ho trascorso le vacanze natalizie in famiglia. Una tovaglia rossa, candele accese, litri di vino, spumante e quel profumo inconfondibile di pasta fatta in casa. I racconti di un nonno vissuto e le facce strane e incredule di mia nonna, le lamentele immancabili di mia madre, le risposte spensierate di mio padre, le meditazioni ...

“GLI AEROPORTI SONO IL LUOGO DOVE OGNUNO DA IL MEGLIO DI SE”

 "GLI AEROPORTI SONO IL LUOGO DOVE OGNUNO DA IL MEGLIO DI SE" Non è farina del mio sacco ma la frase finale di un film. Un film romantico dal finale stucchevole e sentimentale. Due innamorati che a seguito di travagliate vicissitudini si sono separati. Si rincontrano al banco delle partenze grazie ad un falso appuntamento ideato da un'amica ...

COSA VUOI FARE DA GRANDE?

By 0 No tags Permalink 0

 " Cosa vuoi fare da grande?" quante volte vi è stata posta questa domanda da piccoli? La risposta, soprattutto la mia, era troppo complicata, articolata, laboriosa o sfaticata! L' astronauta, per gravitare nello spazio e piantare bandierine colorate continuamente. Il veterinario, per  accudire tutti gli animali randagi del paese e salvare tutti quelli che mia nonna sosteneva spariti ...

… FELICITÀ PUTTANA…

By 0 No tags Permalink 0

Ricordate il vostro primo amore? Gli sguardi s' incontravano fugacemente, maliziosi ma allo stesso tempo timidi e imbarazzati. Le dita di lei si perdevano fra la folta chioma di lui fino a creare uno di quei rasta orribili che solo con paio di forbici era in grado di sciogliere🤦‍♀️ Lui si pavoneggiava dedicandole un gol a calcetto ...

RADIO GALLEY: conversazioni ad alta quota!

Riempire gli spazi,  rompere il ghiaccio. Mille modi di dire per poter semplicemente "S-PARLARE!" Nel nostro lavoro abbiamo del tempo libero, spazi vuoti da poter colmare, persone sconosciute che dividono, condividono, mangiano, soffrono e gioiscono insieme. Quante volte abbiamo risposto alla domanda mattutina al tavolo della colazione "dormito stanotte?" "No! ho deciso di passeggiare su e giù per il corridoio ...

AMORI, PETTEGOLEZZI E DOLORI A30MILAPIEDI

Amori, motori, gioie e dolori. Ciò che in alta quota si gonfia a volte scoppia. Scoppiano i finti sorrisi, le lacrime isteriche, le tresche proibite, le furiose incallite. Le storie d' ufficio sono stressanti, ma si può escogitare il modo di sgattaiolare in pausa pranzo: il gatto sta male, il basilico ha bisogno di acqua, l'idraulico a ...

LA MIA TIPICA GIORNATA DA PENDOLARE: RITARDO, BAGAGLIO SMARRITO E URLO LIBERATORIO!!!

Scusate ma io con qualcuno mi devo sfogare! La mia giornata da assistente di volo pendolare inizia con una sveglia all' alba direzione : Istituto Medico Legale di Milano, per i soliti controlli annuali che la nostra categoria ci impone. Quindi, traffico in tangenziale, stomaco vuoto, prelievo mattutino e fame bestiale subito dopo. Fortunatamente ho con me ...

TUTTI I FETICCI DEGLI ASSISTENTI DI VOLO!

Cosa siamo in fondo se non delle piccole sette??? Ci conosciamo, a volte ci evitiamo. Ci amiamo. Ci odiamo. Ci assomigliamo. Sarà per la felpa di Hollister , il profumo di Abercrombie, uno shaker Herbalife, un tavolo da 6 solo per noi,  un orecchino di Tiffany, un paio di Havaianas. Palesemente vulnerabili e riconoscibili. Marchiati in luoghi non del tutto intimi ma che ...

UNA VITA AD ALTA QUOTA!

Nelle grandi compagnie aeree siamo sconosciuti che dividono, condividono, mangiano, soffrono e gioiscono insieme. Il tempo libero nel nostro lavoro non manca, e "S" PARLARE, riempire gli spazi, rompere il ghiaccio è fra le nostre attitudini più riuscite. Quante volte avete risposto alla più gettonata domanda mattutina al tavolo della colazione:"dormito stanotte?" "No! ho deciso di passeggiare su e ...